Il tuo carrello è vuoto!
Vedi Carrello Checkout
Subtotale Carrello: 0,00

COS’È CULTURA CREA?

“Cultura Crea” è un programma di incentivi per creare e sviluppare iniziative imprenditoriali nel settore dell’industria culturale-turistica e per sostenere le imprese no profit che puntano a valorizzare le risorse culturali del territorio nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Si rivolge alle micro, piccole e medie imprese dell’industria culturale e creativa, inclusi i team di persone che vogliono costituire una società, e ai soggetti del terzo settore che vogliono realizzare i loro progetti di investimento in Basilicata, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia.

Scopri gratuitamente se puoi richiedere il contributo!

Chiedi un consulto gratuito

A QUANTO AMMONTANO LE AGEVOLAZIONI DI CULTURA CREA

Le agevolazioni sono finanziate con le risorse del Programma Operativo Nazionale “Cultura e Sviluppo” FESR 2014-2020.

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a circa 107 milioni di euro, così suddivisi:

  • 42 milioni per la nascita di nuove imprese
  • 38 milioni per il sostegno alle imprese già attive
  • 27 milioni per il terzo settore

È prevista una dotazione finanziaria aggiuntiva di 7 milioni di euro da ridistribuire proporzionalmente sui tre filoni.

VANTAGGI

Finanziamento agevolato a tasso zero e contributo a fondo perduto sulle spese ammesse, con una premialità aggiuntiva per giovani, donne e imprese con rating di legalità.

Gli incentivi, concessi nell’ambito del regolamento de minimis, possono coprire fino all’80% delle spese totali, elevabili al 90% in caso di premialità.

CHI PUO’ RICHIEDERE L’AGEVOLAZIONE?

L’incentivo per la “Creazione di nuove imprese nell’industria culturale” finanzia:

  • team di persone fisiche che vogliono costituire una impresa, purché la costituzione avvenga entro 30 giorni dalla comunicazione di ammissione alle agevolazioni.
  • le imprese costituite in forma societaria da non oltre 36 mesi, comprese le cooperative

L’incentivo per lo “Sviluppo delle imprese dell’industria culturale” finanzia:

  • le imprese costituite in forma societaria  da non meno di 36 mesi, comprese le cooperative

L’incentivo per il “Sostegno ai soggetti del terzo settore dell’industria culturale” finanzia imprese e soggetti del terzo settore. In particolare:

  • ONLUS
  • imprese sociali

ATTIVITÀ FINANZIABILI

Sono finanziabili programmi di investimento fino a 400.000 euro che prevedono la creazione o l’introduzione di prodotti o servizi innovativi in una delle seguenti aree tematiche:

  • conoscenza: sviluppo o applicazione di tecnologie che permettano di creare, organizzare, archiviare e accedere a dati e informazioni sull’industria culturale.
  • conservazione: sviluppo o applicazione di modalità e processi innovativi per le attività legate a restauro/manutenzione e recupero del patrimonio culturale (restauro, manutenzione, recupero e rifunzionalizzazione) come materiali, tecnologie, analisi della gestione dei rischi, valutazione dei fattori di degrado e tecniche di intervento, ecc.
  • fruizione: modalità e strumenti innovativi di offerta di beni, anche in forma integrata con le risorse del territorio, processi innovativi per la gestione – acquisizione, classificazione, valorizzazione, diffusione – del patrimonio culturale e risorse del territorio; piattaforme digitali, prodotti hardware e software per nuove modalità di fruizione e nuovi format narrativi, di comunicazione e promozione
  • gestione: sviluppo di strumenti e soluzioni applicative in grado di ingegnerizzare le attività di gestione di beni e attività culturali
Verifica gratuitamente i tuoi requisiti con TIA

TIA FORNISCE GRATUITAMENTE LA CONSULENZA INIZIALE E LA VERIFICA DEI TUOI REQUISITI

Forniamo inoltre una serie di servizi correlati allo sviluppo del tuo progetto, grazie a un team di professionisti specializzato in ogni settore.

Chiedi un consulto gratuito

SVILUPPA LA TUA IMPRESA

L’incentivo “Sviluppo delle imprese dell’industria culturale e turistica” prevede il sostegno allo sviluppo e al consolidamento delle micro, piccole e medie imprese dell’industria culturale, turistica, creativa, dello spettacolo e del settore manifatturiero tipico locale.

Sono finanziabili programmi di investimento fino a 500.000 euro nelle seguenti aree di intervento:

  • servizi per la fruizione turistica e culturale
  • promozione finalizzata alla valorizzazione delle risorse culturali
  • recupero e valorizzazione di produzioni tipiche locali

ENTRO QUANDO DEVO PRESENTARE DOMANDA?

Le domande possono essere presentate solo online dalle ore 12.00, aperto dal 15 settembre 2016.

Scrivici, ti contatteremo al più presto per fornirti la nostra consulenza

Tel:  Lun – Ven 10:00/18:00

+39 331 824 7773

Whatsapp:  Lun – Ven 10:00/18:00

+39 331 824 7773

Mail

info@tia-org.eu

TIA-ORG fornisce inoltre un supporto sulla COMUNICAZIONE per: 

Creazione Siti Web

Contenuti digitali per Siti Web e Social Network

Contenuti digitali per eBook e Carta Stampata

Elaborazione contenuti digitali per presentazioni

Ufficio Stampa

Creazione di App

Creazione loghi enti e persone

Video e Montaggio Spot e Trailer

Pec

Firma Digitale

Marca temporale

Fideiussioni assicurative

MAGGIORI INFORMAZIONI

Acquista PEC e FIRMA DIGITALE

Acquista ora